dalle 14:30 in diretta

RECANATESE: Catinari, Torregiani, Bruciapaglia, Committante, Patrizi, Morbiducci, Ristè, Marchetti, Chicco, Moretti, Latini. A disposizione: Ripa, Zannini, Agostinelli, Moriconi, Garcia, Di Marino, Guermandi. Allenatore Omiccioli.

SAMB: Di Vincenzo, Bordi, Nicolosi, Marini, Oretti, Mengo, Napolano, Carteri, Pazzi, Di Vicino, Carpani. A disposizione: Zenga, Gramacci, Ianni, Donzelli, Zazzetta, Bartolomei, Voinea. Allenatore Palladini.

Arbitro: Gentile da Lodi.

NOTE: un minuto di silenzio in memoria di Vakaba Traorè, giocatore diciannovenne della Civitanovese ucciso da una meningite e morto in settimana. 400 i tifosi rossoblu

PRIMO TEMPO

Pazzi gioca, come domenica scorsa ha provato a lungo prima della partita ma alla fine anche lui è in campo.

3′ Inizia subito benissimo la Samb: punizione di Di Vicino, Napolano devia sotto porta e realizza, 0-1

14′ Samb davvero strabordante: Pazzi riceve da Carpani e inventa uno dei suoi grandissimi gol, 2-0!!!

30′ La Samb controlla con tranquillità, la doppietta iniziale ha annichilito gli avversari.

47′ Ammonito Moretti.

COMMENTO PRIMO TEMPO Una delle migliori Samb del campionato, ha chiuso quasi la partita e poi l’ha controllata senza alcun patema. Si spera che Pazzi non abbia problemi fisici, nel finale si è un po’ toccato la gamba. Ancona-Teramo è sullo 0-0

SECONDO TEMPO

Si riprende con Pazzi in campo. Grande euforia tra i tifosi della Samb.
5′ Ammonito Patrizi.

6′ Serie di angoli a favore della Samb, che è partita bene anche nella ripresa.

8′ Ancora un ammonito: stavolta Ristè.

10′ Di Vicino prova il cross per Pazzi, ma l’attaccante non ci arriva.

13′ La Samb continua a macinare gioco mentre gli avversari non riescono ad impensierire Di Vincenzo. Carteri guida alla grande il centrocampo.

15′ Sbagliano i difensori di casa, Marchetti sbaglia il passaggio, interviene Oretti con un gran tiro che esce di poco fuori.

17′ Di Vicino ci prova, riesce a liberarsi per il tiro ma di destro, fuori.

17′ Cambio entra Agostinelli esce Bruciapaglia.

17′ Ad Ancona il risultato è cambiato: i dorici vincono contro il Teramo, 1-0.

23′ Napolano davvero in grande forma, nessuno lo ferma se non sgambettandolo. Punizione da ottima punizione, ammonito anche Marchetti.

25′ La Samb rischia un poco: punizione di Marchetti, Latini cade a terra in area, i padroni di casa chiedono il rigore per una trattenuta di Nicolosi.

30′ Cambio nella Samb. Pazzi lascia il posto a Donzelli.

32′ Anche nella Recanatese c’è una sostituzione, Garcia al posto di Latini.

34′ Contropiede della Samb con Carpani che poi appoggia per Napolano che scarica un destro fortissimo, conclusione di poco fuori.

38′ ammonito Donzelli, mentre Di Vicino lascia il posto a Zazzetta.

40′ La Recanatese prova il terzo cambio: Marchetti esce, lascia il posto a Zannini.

40′ Bella iniziativa della Samb, Carteri serve Zazzetta che si invola sulla fascia ma Catinali in uscita lo anticipa.

41′ Palladini passa al 4-4-2: esce anche Napolano, al suo posto Voinea.

4 minuti di recupero

Partita finita mentre il Teramo perde ad Ancona. Quindi si accorcia la classifica, con quattro squadre in pochi punti e soprattutto la Samb a 7 punti dagli abruzzesi. Si sono riaperti i giochi con la Samb migliore dell’anno in trasferta e sei vittorie consecutive.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.924 volte, 1 oggi)