SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La 26° edizione del Premio Truentum, onorificenza che il Comune consegna ai suoi cittadini migliori dal 1986, si svolgerà nella sala consiliare sabato 17 dicembre alle ore 17.30. Quest’anno sarà il professor Antonio Guastaferro, l’ex preside e fondatore dell’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato e le Attività Marinare (IPSIA), a ricevere la massima onorificenza concessa dal Comune di San Benedetto del Tronto a quei sambenedettesi di nascita o adozione che, operando nei vari campi dell’agire umano, siano riusciti a conseguire traguardi prestigiosi a livello nazionale e/o internazionale, dando lustro alla città.

La cerimonia prevede anche la partecipazione di due giovani musiciste dell’Istituto Musicale “Antonio Vivaldi”, le sorelle Anastasia e Angelica Urbanelli, che allieteranno il pomeriggio eseguendo brani tratti dal “Concerto in Sol Maggiore Hob VIIa” di Franz Joseph Haydn.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)