SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sport e amicizia. Quest’anno la diciannovesima edizione della manifestazione, durante la quale si esibiranno gli atleti delle associazioni sportive della città, è programmata per domenica 18 dicembre al Palazzetto dello sport “Bernardo Speca” a partire dalle 14:30.

“Una festa che abbiamo riconfermato con sacrificio e volontà per via dei grossi tagli apportati dalla manovra finanziaria”: dichiara Marco Curzi, assessore allo Sport e alle Politiche giovanili del Comune di San Benedetto del Tronto. “Abbiamo cercato di valorizzare gli atleti del nostro territorio e, tra gli altri, ospiteremo e premieremo anche due campioni europei di pattinaggio artistico: Alessandro Fratalocchi e Arianna Di Damiano” entrambi dell’associazione sportiva Diavoli verde rosa.

Durante il pomeriggio ogni associazione sportiva avrà a disposizione dieci minuti di tempo per far esibire i propri atleti e, tra una esibizione e l’altra, i giocolieri dell’associazione Arteviva intratterranno il pubblico che, si stima, raggiungerà le tremila presenze.

Quest’anno la giornata sarà arricchita da un concorso fotografico pensato per i bambini delle scuole primarie intitolato Il tuo gesto sportivo in un flash. “Una iniziativa che è stata accolta favorevolmente da tutti i docenti delle scuole coinvolte e anche nell’ambito sportivo, tanto che al momento abbiamo raccolto settecento scatti”: è Mario Palanca, funzionario del Comune, che lo spiega e aggiunge: “I lavori verranno giudicati dal Foto cine club di San Benedetto che, a titolo gratuito, sceglierà i dieci migliori elaborati. Sono comunque previsti gadget per tutti i ragazzini partecipanti”. L’allestimento delle fotografie, curato da Giovanni Procacci, rimarrà in piedi nel palazzetto dello sport per un paio di settimane.

La mattina di domenica, alle ore 9:30, avrà inizio la manifestazione con un triangolare di calcio a cinque che vedrà la partecipazione delle rappresentative di ex giocatori della sambenedettese, delle forze dell’ordine e delle autorità cittadine.

Durante la festa verrà consegnato un riconoscimento a tutti gli atleti delle associazioni sportive cittadine che siano saliti sul podio, ciascuno per la propria disciplina e categoria, in competizioni sportive agonistiche. Ecco i nomi degli atleti che verranno premiati:

Categoria junior – oro: Valentina Fede, Sofia D’Annibale, Maria D’Annibale, Enrica Cipolloni, Aurora Narcisi, Piergiorgio Tommolini, Sara Rivosecchi, Giacomo Scognamiglio, Alessio Laghi, Riccardo Mandolini, Stefano Pignotti, Giusy Sorge, Edoardo Ortiz, Fabio Verdecchia, Giorgia Picciola.

Categoria junior – argento: Laura Franceschi, Davide Amabili, Fabio Catalini, Yuri Soriani, Sara Pignotti, Giovanni Rotolossi, Edoardo De Renzis, Anna Di Giacomi, Michela Massi, Cristina Di Felice, Matteo Pincherle, Lorenzo Secchiaroli.

Categoria junior – bronzo: Francesca Liberati, Sara Pizi, John Mark Nalocca, Elisa Rigamonti, Veronica De Signoribus, Francesco Candidori, Daniela Ortiz, Benedetta Castaldi e Matteo Di Matteo.

Categoria master – oro: Valeria Damiani, Francesco Bruni, Francesco Fiscaletti, Dario Trobbiani, Francesco Viola, Andrea Vesperini, Vanessa Cicchi, Roberto Tancredi, Domenico Tancredi, Sergio Botti, Massimo Fabbrizi.

Categoria master – argento: Laura Lardani, Matteo Amabili, Marco D’Ercoli.

Categoria master – bronzo: Alessandro Massari, Lucio Frigerio, Marco Cherubini, Fausto Fede, Kevin Bovara.

In occasione della festa dello sport verranno raccolti dei fondi a favore dell’associazione Terre des égales per la costruzione di una scuola in Senegal.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.016 volte, 1 oggi)