Riprese e montaggio di Maria Josè Fernandez Moreno. Intervista di Massimo Falcioni. In allegato sulla destra il programma integrale di Città in Festa e PalaNatale.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quarantacinque mila euro complessivi, per garantire ancora una volta un Natale all’altezza. Nonostante la crisi economica, il Comune si fa bello sotto le feste e si propone, parola di Giovanni Gaspari,  “come punto di riferimento per tutto il territorio”. Eventi di ogni tipo e per tutti i gusti rientreranno nel ricco cartellone di “Città in festa”, che ha già preso il via il primo dicembre scorso e si concluderà l’8 gennaio. “Si spazierà dalla biblioteca Lesca al Palariviera, passando per l’Auditorium Tebaldini, la Palazzina Azzurra ed il Teatro Concordia”, ha affermato una soddisfatta Margherita Sorge. L’assessore alla Cultura ha quindi annunciato la riproposizione dell’ormai consolidata esperienza del PalaNatale, struttura che sorgerà in Piazza Mar del Plata da Santo Stefano sino al 7 gennaio 2012.

L’inaugurazione del megatendone di mille metri quadrati spetteranno alla Gara di Liscio e alla tombolata il 26 dicembre dalle 17. Il giorno seguente sarà la volta del concerto dei Cani (ore 22, prezzo 10 euro), mentre il 28 si esibiranno gli Elettro X-Mas (ore 22, 5 euro). Gli altri due appuntamenti a pagamento avranno luogo il 3 gennaio con lo spettacolo Nibiru di Giorgio Montanini (5 euro) ed il 7 con il concerto Marche Reggae Connection (5 euro). Tutto il resto sarà completamente gratuito e spazierà dagli stage di danza popolare in programma il 29 dicembre al mercatino biologico del 30, dalle 8.30 alle 18, con i prodotti a chilometro zero dei produttori piceni.

Fuori dalla tensostruttura, da segnalare il ritorno del Natale al Borgo (il 26 e 27 dicembre). Immancabile anche l’ultimo dell’anno in Piazza Giorgini con super-ospite che per ora rimane top-secret (l’anno scorso in Riviera sbarcarono i Righeira). Il 1° gennaio, alle 17.30, l’Istituto Vivaldi si cimenterà nel Concerto di Capodanno al Teatro Concordia, senza dimenticare le serate degli Incontri con l’Autore che vedranno la presenza di Silvia Ballestra e dell’attesissimo Donato Carrisi.

“Non mancheremo di far sentire la nostra presenza, attraverso una serie di eventi, pure al centro Primavera e ai centri diurni Cediser e Bancazzurro, ha avvisato il primo cittadino che, a sorpresa, ha comunicato la mostra delle vignette della serie “Sci oh”, proprio al PalaNatale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.530 volte, 1 oggi)