Porto d’Ascoli-Torrese 0-0

PORTO D’ASCOLI: Santarelli (35’ Piunti), Travaglini (58’ Tedeschi), Alessandrini, Cipolloni, Virgili (75’ Fabiani), Capretti, Leopardi, Angelini, Pica, Troiani, Di Girolamo.

A disposizione: Grossetti, Mercatili, Malizia, Semini. Allenatore: Sirocchi

TORRESE: Illuminati, Diomedi, Smerilli, Zerani (73’ Croceri), Aria, Ciccola, Monterubbianesi (77’ Bibini), Murazzo, Vallesi F, Del Papa (89’ Mancinelli), Vallesi P.

A disposizione: Agostini, Silenzi, Ramini. Allenatore: Malaspina

ARBITRO: Marchei di Ascoli Piceno

NOTE: espulso al 56’ Vallesi P (T) per gioco scorretto e al 94’ Cipolloni (PDA) per doppia ammonizione.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Porto d’Ascoli sciupa la vittoria e deve accontentarsi di un solo punto contro la Torrese. Tante le occasioni passate sui piedi biancocelesti che non hanno trovato lo specchio della porta.

Subito in avanti i locali con Pica, tocco per Di Girolamo che nella morsa di quattro avversari riesce a calciare, la palla termina alta. Al 12’ Troiani dalla bandierina serve Alessandrini, un missile che lambisce il palo. Ancora al 17’ punizione di Leopardi, parabola arcuata che sfiora l’incrocio sul primo palo.

Scocca il 22’ Troiani vince un contrasto con Zerani e serve in corsa Di Girolamo il quale in area fa partire un diagonale che nessun compagno riesce a spingere in fondo al sacco. La Torrese apre gli occhi al 41’ con Del Papa su punizione, Piunti si distende deviando in angolo. Al 46’ Del Papa si avvicina a Piunti che esce e rinvia corto proprio su Del Papa il quel tira, la palla scivola in rete ma provvidenziale la testata di Troiani che mette in angolo.

Nella ripresa ancora la formazione di mister Sirocchi in avanti. Una gran sventola di Di Girolamo che finisce in corner. Al 56’ l’arbitro manda anzi tempo sotto la doccia Vallesi P per una gomitata ai danni del giovane Travaglini. Al 69’ cross di Leopardi, Pica di testa manda di poco al lato.

D i nuovo avanti con Tedeschi, traversone per Pica il quale scaglia la sfera in alto. Al 74’ prima Leopardi poi Alessandrini trovano l’opposizione di Illuminati. All’88’ Del Papa su punizione fa tremare i locali: con la punta delle dita riesce a metterla in angolo. Scocca il 92’ Leopardi dalla bandierina crossa per Angelini, la sua capocciata non inquadra lo specchio della porta. Al 94’ l’arbitro espelle Cipolloni per doppia ammonizione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 180 volte, 1 oggi)