SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il direttore della Confcommercio, Giorgio Fiori ci ha inviato il resoconto della manifestazione “Ragalati un sorriso”, del 3 dicembre scorso. Pubblichiamo integralmente.

“La serata di musica e Cabaret, “Regalati un sorriso”, svoltasi al Concordia di San Benedetto, per iniziativa dell’Associazione Lido degli Aranci, Confcommercio e Lega Nazionale, ha rappresentato anche un importante appuntamento con la solidarietà. in favore de “La Coccinella”.

Ricordiamo che l’associazione locale onlus è nata in memoria dell’indimenticabile psicologa Dina Sergiacomi, e che dal 2009 è impegnata ad assistere le donne con minori a carico, in particolari condisioni di disagio economico e sociale.

Anche quest’anno dunque Tullio Luciani della Confcommercio e Valter Assenti del Lido degli Aranci a cui s’è aggiunto per questa edizione, Sandro Nulli della Lega Navale hanno voluto creare un appuntamento per raccogliere fondi necessari alla causa de “La Coccinella”.

Hanno infatti coinvolto  importanti nomi dello spettacolo come Angelo Carestia, che ha egregiamente e simpaticamente presentato la serata, e direttamente da Zelig Massimo Bagnato e Gianluca Giugliarelli.

Gli spazi musicali sono stati invece curati dalla Compagnia del Saltarello di Ascoli, diretta da Carlo Cruciani e dal sassofonista Daniele Carestia.

Molto toccante è stato quindi l’intervento della signora Ida Piunti, madre di Dina Sergiacomi nonché presidente de “La Coccinella” che ha illustrato nei dettagli l’intensa attività svolta dall’associazione dalla sua costituzione ad oggi e gli obiettivi futuri.

La serata ha registrato una significativa partecipazione di pubblico e di autorità ma è stata resa possibile grazie all’attenzione ed alla compartecipazione economica di alcuni sponsor quali: Moka Rica di Bruni Emidio, Bar Stazione di Grottammare, Concessionaria Toyota Drive In, Casa Vinicola Piersanti, Colavita olio extra vergine di oliva, ATF Ricoh, Re C Fer Autodemolizioni, Tecno Elettro e Panificio Ciarrocchi”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 197 volte, 1 oggi)