CUPRA MARITTIMA- Dal Festival di Venezia al Cinema Margherita di Cupra Marittima.Sarà proiettata la leggenda tedesca del Faust, dell’uomo che in cambio della conoscenza ha venduto l’anima al diavolo, nella sua versione cinematografica firmata da Aleksandr Sokurov, Leone d’Oro 2011.

Gli spettacoli ci saranno da venerdì 9 a lunedì 12 dicembre.

Il film completa la tetralogia cinematografica di Sokurov sulla natura del potere. I personaggi principali delle prime opere erano figure storiche reali: Adolf Hitler (Molokh, 1999), Vladimir Lenin (Telec, 2000) e l’Imperatore Hirohito (Solnzte, 2005).

“Visivamente grandioso, il Faust di Sokurov è attraversato da un’atmosfera mortifera dalla primissima all’ultima inquadratura. Il suo dottore è una creatura infelice, non affamato di sola conoscenza ma soprattutto di cibo, di sonno, di denaro e di contatto amoroso: bisogni fisiologici e materiali che collocano inequivocabilmente l’inferno su questa terra… Il paradosso tragico della vita espresso nell’opera è che l’uomo può giungere al divino solo con l’intervento del demonio: per questo quando Wagner chiede al dottor Faust dove si trovi l’anima, il medico – pur avendo indagato le viscere e ogni organo umano – deve ammettere che non l’ha trovata. Il suo potere è umano e dunque limitato” (Marianna Cappi – Mymovies.it).

Nel cast: Hanna Schygulla, Isolda Dychauk, Georg Friedrich, Maxim Mehmet, Joel Kirby, Antoine Monot Jr., Eva-Maria Kurz, Katrin Filzen, Florian Brückner, Antje Lewald, Johannes Zeiler, Anton Adasinsky e David Jonsson.

Orari: venerdì 9 dicembre ore 21,15
sabato 10 dicembre 21,15
domenica 11 dicembre 16,00 – 18,30 – 21,15
lunedì 12 dicembre 21,15

Ingressi:6 euro interi, 4,50 euro ridotti
Ingresso universitari: 4 euro

(La proiezione di Miracolo a Le Havre di Aki Kaurismaki è stata rinviata)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 279 volte, 1 oggi)