SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella giornata di domenica 4 dicembre l’Unione Rugby San Benedetto ha affrontato in trasferta il Dinamis Falconara. Una partita molto sentita fin dall’inizio della settimana che ha messo a confronto le 2 uniche squadre rimaste imbattute del girone Marche e che avevano gli stessi punti Ad avere la meglio sono stati i rossoblu che hanno battuto gli avversari per un risultato di 14 a 6.

Sono scesi in campo: La Riccia; Di Rosa; Guidotti; Angelini A.; Testa; Palestini; Curi; Valentini M; Buonamici; Festa; Mecozzi; Valentini R; Gagliardi R; Gagliardi V; Spina. A disposizione: Straccia; Pignati; Falaschetti; Del Colle Giuseppe; Del Colle Giovanni; Lamine.

La prossima settimana al campo Ballarin l’Unione Rugby San Benedetto affronterà il San Lorenz. Oltre alla squadra seniores dell’unione rugby la Legio Picena under 14 ha affrontato, a San Marino, i Titano Bats, società che svolge esclusivamente attività di rugby giovanile. I due allenatori Spinozzi e Loggi cominciano a raccogliere i frutti del loro lavoro fatto in collaborazione con Jepson ma, come ripete il vice presidente Citeroni, si continuerà ad impostare il lavoro sul campo mettendo al primo posto la parte ludica goliardica del rugby sicuri che questa è la strada giusta per crescere bene i ragazzi. Il prossimo appuntamento è per il 11 dicembre al Ballarin contro la Samb rugby.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 383 volte, 1 oggi)