DI VINCENZO 6,5 Ci mette il piedone nel primo tempo, poi si fa aiutare da Di Vicino che salva sulla linea. Nella ripresa fa buona guardia.

BORDI 6 Buono specialmente nel primo tempo, quando si propone con costanza e rapidità sulla corsia destra. Cala nel secondo tempo, quando commette anche qualche errore di troppo.

NICOLOSI 6 Gara un poco oscura, non affonda mai sulla fascia e appare un po’ deconcentrato in fase di appoggio, pur senza commettere errori marchiani.

MARINI 6 Non va mai in affanno e offre la sua puntuale gara, macchiata soltanto da un’ammonizione.
CUCCU’ Pochi minuti, poi deve uscire.

MENGO 6 Tranne che nei primi venti minuti, in difesa poi non si sono registrate situazioni granché complicate.
NAPOLANO 6 Alcune accelerazioni importanti ma non è stata la sua migliore gara. Giocatore comunque davvero adatto alla categoria perché unisce qualità a dinamismo.

CARTERI 6,5 Continua ad avere sulle spalle il peso intero di quasi tutto il centrocampo, e riesce a sostenerlo. Bisognerà vederlo alla prova in queste condizioni contro avversari più forti. Intanto ha un Oretti al fianco che potrebbe rappresentare una piccola svolta.

CREMONA 6 Non è mai pericoloso anche se l’impegno non sembra mancargli.

DI VICINO 6,5 Continua a giocare troppo dietro, secondo noi. Nel primo tempo è molto vivo ma distante dalla zona dove potrebbe far male. Nella ripresa non ripete le giocate della prima frazione ma va in gol, ancora su rigore, e questa è la cosa importante.

VOINEA 6 Sfiora in gol praticamente nell’unico tiro in porta della Samb, e comunque non gli manca la reattività, anche se non ha altre occasioni da sfruttare. Esce, forse per un infortunio muscolare.

CARPANI 6 Deve migliorare nella velocità dentro area ma per il resto ha mostrato molta prestanza fisica e anche un discreto carattere, dote fondamentale per chi gioca nel suo ruolo.

PUGLIA 7 Velocissimo, cambia il volto del centrocampo rossoblu e dopo un paio di sgroppate si procura il rigore. La panchina gli sta stretta, bisogna vedere se dal primo minuto il suo rendimento sarebbe poi costante per il resto dell’incontro.

ORETTI s.v. pochi minuti ma dimostra le sue buone qualità tecniche. Potrebbe essere l’uomo giusto per costituire, con

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 856 volte, 1 oggi)