SILENZIO DI LATTA Il sindaco Gaspari invita la stampa cittadina a confrontarsi con lui attraverso i funzionari comunali addetti alla comunicazione. Nulla di male e anche comprensibile ed ovvio, considerando i tanti impegni – sia detto senza ironie – a cui è deputato il sindaco di una città come San Benedetto.

Riteniamo altresì che dopo più di due mesi da un nostro invito scritto e ufficiale inviato al sindaco Gaspari, nel quale abbiamo chiesto la sua disponibilità a dirette web periodiche per un confronto franco con stampa e nostri lettori, sarebbe stato opportuno degnare questa redazione di una risposta.

Non vorremmo altresì che nostre eventuali richieste (mensili o bimensili) di interviste faccia a faccia (visto che alle dirette web non sembra “interessato”, chi tace, in questo caso, non acconsente) con lui, facessero parte delle attuali limitazioni. Una decisione simile porterebbe ad un appiattimento dei rapporti tra primo cittadino e tutti gli altri.

Aspetteremo ancora. Vale all’uopo la stessa nostra richiesta scritta precedente riferita alle dirette in web tv.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 211 volte, 1 oggi)