SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 26 novembre alle ore 18 si è svolto presso la sala San Filippo Neri a San Benedetto del Tronto il primo convegno sulla figura dell’Arteterapeuta indetto dall’associazione “L’orodentro”.

Molto interesse attorno a questa nuova professione che offre, per la prima volta sul territorio marchigiano, la possibilità di iscriversi ad una scuola altamente professionale e di seguire un protocollo e-learning sulla piattaforma Discentes.it. L’orodentro ha aderito alla proposta della scuola di artiterapie e scienze creative di Carmiano che dal 2004 lavora per riunire le scuole italiane che lo desiderano, in un unico contenitore di competenze varie con un modello teorico di base uguale per tutte.

Vincente anche dal punto di vista economico che abbatte notevolmente i costi  (si passa dai 1.800.00 euro annuali ai 700) la scuola di arteterapie mira a raggiungere persone motivate alla relazione d’aiuto: psicologi, educatori, counsellor, artisti, medici, infermieri. Verranno proposti mini-laboratori gratuiti per dare la possibilità di fare esperienza di questi strumenti, utili sia alla prevenzione che alla cura.

Per informazioni: Gabriella 349 4115036 – Francesca 339 5010738

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 238 volte, 1 oggi)