SAN BENEDETTO – La Sordapicena San Benedetto ha conquistato la Coppa Marche 2011 di calcio a cinque per non udenti, guadagnandosi così anche il titolo di campioni regionali della specialità.

I rossoblu hanno conquistato l’ambito riconoscimento ad Ancona, presso il Pineta Sporting, al termine di due gare contro il Gss Ancona e la Sordi Pesaro, entrambe superate solamente ai calci di rigore. Prima era stata la volta dei dorici a patire dal dischetto per 7/6, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 5/5, poi è toccato ai pesaresi (che a loro volta hanno superato l’Ancona, conquistando il secondo posto finale) soccombere sempre ai rigori per 7/6 dopo aver chiuso la partita sul 4/4.

I sambenedettesi hanno anche conquistato il titolo di capocannoniere del torneo con Costantino Merlini, autore di ben sei reti e di quello di miglior portiere con il giovane Matteo Brunellini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 148 volte, 1 oggi)