clicca qui per avere tutti gli aggiornamenti relativi all’impianto di stoccaggio Gas Plus

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tra i “benefici” dell’ospitare una centrale di stoccaggio del gas il principale, forse l’unico diretto per la città, riguarda le “royalties“, ovvero la percentuale sugli utili corrisposta al proprietario del giacimento, in questo caso il Comune di San Benedetto.

Il decreto legislativo numero 130 del 13 agosto 2010 (D Lgs 13 agosto 2010 n 130, “Misure per la maggiore concorrenzialità nel mercato del gas naturale ed il trasferimento dei benefici risultanti ai clienti”), all’articolo 8, comma 4 (pagina 10 del documento), recita:

“Ai fini di favorire la realizzazione dei progetti delle infrastrutture di stoccaggio di cui al presente decreto, il contributo compensativo per il mancato uso alternativo di cui all’articolo 2, comma 558, della legge 24 dicembre 2007 numero 244 è stabilito all1% del valore della nuova capacità di stoccaggio di gas naturale effettivamente entrata in operatività ed è corrisposto unicamente ai comuni dove hanno sede i relativi stabilimenti che lo destinano, per almeno il 60 per cento, a favore delle persone residenti e delle imprese aventi sedi operative nei medesimi Comuni“.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 351 volte, 1 oggi)