GROTTAMMARE – Consiglio comunale in seduta aperta con la cittadinanza per rendere pubblico il percorso volto all’ottenimento del titolo di “Città” che, con l’occasione sarà recepito all’interno dello Statuto comunale. All’incontro prenderà parte anche il vice prefetto Malgari Trematerra. La seduta aperta è prevista alle ore 10:30 del 26 novembre.

Sempre nella mattinata del 26 novembre, alle ore 9, si terrà il regolare Consiglio comunale con sei punti all’ordine del giorno.

Prima di partire ci sarà la trattazione degli argomenti e la risposta a due interrogazioni, presentate dai consiglieri comunali del gruppo Pdl riguardanti la sistemazione di un’aula della scuola dell’infanzia di via Battisti e il posizionamento di telecamere di sorveglianza nel parcheggio della Stazione.

Il primo ordine del giorno verterà sulla ratifica delle variazioni di bilancio. Il secondo parlerà di approvazione della variazione di assestamento generale del bilancio di previsione 2011 (atto obbligatorio entro il 30 novembre di ogni anno). Altri due riguarderanno questioni di edilizia privata: uno è riferito all’approvazione di un piano casa in contrada San Giacomo, l’altro tratta la realizzazione di una pensilina con copertura in pannelli fotovoltaici a servizio di un fabbricato in via Lame.

L’ordine del giorno riprenderà poi nella seconda parte della mattinata, dopo l’illustrazione dei passaggi che hanno portato al conseguimento del titolo di Città con integrazione allo statuto comunale all’articolo 3: “Il Comune si fregia del titolo di città concesso con decreto del Presidente della Repubblica del 19 settembre 2011”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 143 volte, 1 oggi)