MARTINSICURO – Il Carnevale 2012 a Martinsicuro si farà. Ha avuto un buon esito l’incontro tra la Martincarnaval (che organizza la manifestazione) e i rappresentanti dei quartieri cittadini che contribuiscono ad allestire la sfilata.

“E’ stato un lavoro lungo e certosino per convincere i quartieri a riproporre la manifestazione – afferma il presidente Giovanni Corsi – Alla fine siamo arrivati alla comune conclusione che non si poteva rinunciare ad un evento che ha sempre raccolto l’interesse di cittadini e turisti sia per l’edizione invernale che per quella estiva”. Le sei contrade parteciperanno dunque alla tradizionale sfilata, che nel 2011 non si è tenuta per mancanza di volontari disposti a lavorare alla realizzazione dei carri.

Già individuati i temi da sviluppare, mentre ora si attende la risposta dell’amministrazione sia per sistemare per sistemare il sito dove vengono costruiti i carri che per il supporto economico. Un primo sopralluogo del presidente Corsi e di alcuni amministratori è stato effettuato nel capannone già ieri, per constatare quali lavori dovranno essere effettuati al fine di rendere la struttura più confortevole e fruibile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 807 volte, 1 oggi)