SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb ha scelto l’alternativa a Cristian Pazzi: si chiama Luca Cremona il nuovo attaccante rossoblu, classe ’85, di Varese. Nella sua carriera ha indossato le casacche di Seregno, Genoa, Como, Montecchio, Montichiari e Bellinzona. Nella passata stagione era in forza all’Ancona, club con il quale ha collezionato 21 presenze mettendo anche a segno 6 reti.

Oggi si è allenato con la Samb e ha rilasciato le prime dichiarazioni al sito ufficiale della società: “Dopo la parentesi di Ancona, chiusa in modo non proprio positivo con la società dorica, ho voglia di riscatto e quando ho saputo della possibilità di giocare a San Benedetto ho subito accettato. Non sono ovviamente al 100% ma mi sono sempre allenato e credo di poter dare il mio contributo da subito. Sono una prima punta che gioca molto per la squadra. Ho visto che in questo gruppo ci sono grandi atleti, sono convinto che faremo bene”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.084 volte, 1 oggi)