SAN BENEDETTO – Presso la  City Hall Lobby di Newport Beach in California è in corso la mostra personale dell’architetto sambenedettese Piernicola Cocchiaro, curatore della manifestazione “Scultura Viva” che negli anni ha portato decine di artisti internazionali a scolpire gli scogli del Molo Sud di San Benedetto.

L’esposizione nella hall del Municipio di Newport Beach si compone di circa venti quadri ad olio su tela e di alcune pitture in 3D realizzate con colori acrilici, frutto di una nuova sperimentazione dell’artista. La ricerca pittorica di Piernicola Cocchiaro si basa essenzialmente sull’analisi del colore e sull’utilizzo di rosso, blu e giallo, mescolati direttamente sulla tela.

Le sue opere, più che riproduzioni pittoriche di immagini reali, sono evocazioni di sentimenti, ricordi di emozioni suscitate dall’osservazione di eventi e oggetti quotidiani. Una tempesta, un paesaggio, una nuvola, una sedia, una finestra, uno scaffale, definiti con pennellate rapide e continue, sono i soggetti principalmente raffigurati  dall’artista.

La mostra resterà aperta fino al 31 gennaio 2012 (clicca qui)
Piernicola Cocchiaro è nato a Offida nel 1949 e nel 1958 si è trasferito a San Benedetto. Dopo aver frequentato il Liceo Artistico Statale di Pescara si è iscritto alla Facoltà di Architettura della stessa città e nel 1977 ha conseguito il diploma di laurea. Dal 1969 al 2006 ha insegnato presso il Liceo Artistico Statale di Pescara, Il Liceo Artistico Statale di Porto San Giorgio e l’Istituto Statale d’Arte di Ascoli Piceno. Parallelamente all’attività di insegnante ha svolto a San Benedetto, dal 1977, la professione di architetto e si è dedicato alla pittura. Come pittore ha partecipato ad importanti premi internazionali e nazionali, a Roma e Milano e a diverse collettive di pittura in Italia, Spagna ed Austria. Attualmente vive a San Benedetto e per buona parte dell’anno in California (Usa), dove continua la sua ricerca pittorica.
Info www.piernicolacocchiaro.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 395 volte, 1 oggi)