Porto d’Ascoli-Monsampolo 1-1

PORTO D’ASCOLI: Santarelli, Leopardi, Sansoni, Cipolloni, Virgili, Alessandrini, Ridolfi (51’ Tedeschi, 81’ Vecellio), Angelini F (35’ Troiani), Pica, Malizia, Di Girolamo.

A disposizione: Piunti, Semini, Roma, Fabiani. Allenatore: Sirocchi

MONSAMPOLO: Baggio, Rossi, Alesiani, Induti Ale, Induti And, Castelli, Fiorino (76’ Cipolloni), Angelini G, Ciccarelli (92’ Pizi), Di Felice (91’ De Signoribus), Vignoni.

A disposizione: Amatucci, Pallottini, Di Fabio, Scipioni. Allenatore: Aloisi

ARBITRO: Santori di Ascoli Piceno

MARCATORI: 32’ Fiorino (M), 89’ Pica

NOTE: espulso al 65’ Angelini G (M) per fallo da tergo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Porto d’Ascoli deve dividere la posta nel duello con il Monsampolo. Un punto che accontenta a metà entrambe le compagini: da una parte i ragazzi di mister Aloisi rammaricati per la vittoria sfumata, dall’altra gli uomini di Sirocchi delusi per il pari. Con quello odierno, salgono a quattro i turni di astinenza dai tre punti scivolando in un anonimo settimo posto.

Gara molto tirata, è al 17’ che si incrocia la prima azione. Una punizione laterale sinistra di Sansoni, stacco di Pica, testata che termina di poco alta sopra la traversa. Al 24’ una conclusione di Ciccarelli, lambisce il palo. Scocca il 28’ quando un lancio di Cipolloni mette in moto Ridolfi, dal fondo Baggio è lesto a bloccare.

Ma al 32’ il Monsampolo passa in vantaggio: Fiorino si smarca di Sansoni e con un lesta zampata fa scivolare la sfera sotto le gambe di Santarelli. I locali cercano di limitare i danni: al 34’ Di Girolamo parte in velocità e serve Leopardi, il tiro viene anticipato da Baggio che allontana corto, ancora Di Girolamo botta ribattuta.

La ripresa vede il Porto d’Ascoli tentare di pareggiare i conti, ma la difesa ospite sembra non voler alzare la saracinesca. Al 66’ Di Girolamo prova a sorprendere Baggio fuori dai pali, ma riesce a bloccare. Al 65’ i ragazzi di mister Aloisi rimangono in dieci per l’espulsione di Angelini. Al 68’ Santarelli rinvia, in corsa Ciccarelli riesce a stoppare il rinvio e calciare in porta, il destro finisce di poco a lato.

All’88’ Di Felice passa a Cipolloni che serve all’indietro Ciccarelli, il cui tiro finisce sul fondo. Un minuto dopo i locali trovano il pari: cross di Leopardi, il fiuto di Pica non tradisce e mette in cassaforte l’agognato punto. Nei minuti di recupero De Signoribus spara alto la palla della possibile vittoria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 412 volte, 1 oggi)