Dal n.895 di Riviera Oggi – Il settimanale del Piceno, in edicola.

ACQUAVIVA PICENA – Difendere le caratteristiche dell’artigianato acquavivano e trasmettere alle nuove generazioni l’amore e l’attaccamento alle proprie radici. Sono queste le intenzioni di Laboratorio Terraviva, l’associazione promotrice del progetto “Acquaviva paese della paglia, la passione si fa mestiere” che ha inaugurato il corso per la lavorazione della paglia destinato agli studenti della terza media dell’Istituto De Carolis.

Le lezioni si svolgeranno sia nei locali dell’edificio scolastico che presso le sale in via Del Cavaliere messe a disposizione dell’amministrazione comunale. Le professoresse saranno Daniela Veronese, Renata Napoletani, Mimma Massicci e Nadia Mosca. Ad ogni alunno partecipante verrà consegnato un kit con quanto necessario alla realizzazione dei manufatti ed un opuscolo illustrativo  sulla storia della pajarola ad Acquaviva.

Contemporaneamente, Laboratorio Terraviva  porterà avanti il medesimo progetto, stavolta destinato ai partecipanti di tutte le età. L’appuntamento rientra nelle iniziative finanziate dalla Regione e dalla Federazione delle casse rurali denominate “Insieme nella cooperazione”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 283 volte, 1 oggi)