SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Generale di Corpo d’Armata Leonardo Gallitelli, comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, ha visitato, nel pomeriggio odierno, il comando compagnia carabinieri di San Benedetto del Tronto.

Ricevuto dal capitano Giancarlo Vaccarini, comandante della compagnia, il generale ha incontrato i comandanti dei reparti in forza al locale comando compagnia, il personale della sede ed una rappresentanza dell’associazione nazionale dei carabinieri in congedo.

L’alto ufficiale, responsabile dei carabinieri di tutta Italia, nel ringraziare i “suoi” carabinieri per l’impegno quotidianamente profuso e per i risultati conseguiti nel contrasto ad ogni forma di illegalità, ha posto l’accento sulla necessità per tutti i militari dell’Arma di vigilare sulla realtà sociale applicando un aggiornato concetto di sicurezza direttamente correlato alla qualità della vita.

E’ infatti ormai acquisito che la domanda di sicurezza sottende oggi molteplici esigenze. Non più e non solo la fondamentale protezione dell’incolumità fisica e della proprietà privata. Oggi si e’ altrettanto sensibili a fenomeni quali le manifestazioni di disordine urbano, la sicurezza stradale, la sanità dei cibi, la salubrità dell’ambiente, la sicurezza dei luoghi di lavoro, si e’ in sostanza sensibili alla complessiva qualità della vita.

In tale contesto, fondamentale rimane il ruolo delle stazioni carabinieri, pedine essenziali del controllo del territorio e fonti di “rassicurazione sociale” per le rispettive comunità, alle quali riservano un esclusivo rapporto di vera e propria amicizia, a sua volta ricambiata con sentimenti di fiducioso affidamento.

A conferma della rilevanza del ruolo delle stazioni, nel corso della visita il generale Gallitelli ha dialogato con i  dieci  comandanti di stazione della compagnia della città ai quali ha chiesto di continuare ad assicurare la loro vicinanza ai cittadini, soprattutto nell’attuale momento di congiuntura economica che può generare tensioni sociali.

A conclusione della visita il generale ha rivolto parole di sincero apprezzamento per la bellezza della Riviera delle Palme e la funzionalità della sede del comando.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 754 volte, 1 oggi)