MONTORIO AL VOMANO – Bimbo dimenticato per quattro ore nel pulmino della scuola. Il fatto è avvenuto a Montorio al Vomano. Come ogni mattina lo scuolabus con a bordo l’autista e l’assistente ha percorso il tragitto per portare i piccoli a scuola ma, una volta arrivati a destinazione, nessuno si è accorto che dal mezzo erano scesi tutti, tranne uno. Un bimbo di quattro anni che durante il percorso si era addormentato sul sedile. Lo scuolabus è stato poi parcheggiato nei pressi degli impianti sportivi e della presenza del bambino a bordo ci si è accorti solo quattro ore dopo, verso le 13 quando l’autista è andato a riprendere il mezzo. Il piccolo stava fisicamente bene ma fortemente provato emotivamente, tanto che è stata richiesta l’assistenza di uno psicologo. Fortunatamente la giornata autunnale ha impedito che all’interno del mezzo la temperatura aumentasse a tal punto da poter causare ben più gravi conseguenze fisiche al bambino. L’autista del pulmino e l’assistente sono stati sospesi in via cautelativa dalla cooperativa che gestisce il servizio.  I genitori hanno incaricato un legale di tutelare i propri diritti in sede giudiziaria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.029 volte, 1 oggi)