CUPRA MARITTIMA – L’associazione dei commercianti cuprensi comunica a tutti che prossimamente ripartirà la lotteria dei commercianti, l’evento legato proprio agli acquisti natalizi che verranno effettuati nei negozi di Cupra Marittima.

L’idea, che giunge quest’anno alla sua terza edizione, è sia quella di “far girare l’economia” incentivando le compere nel paese, sia quella di mettere in palio per i vincitori degli utili premi. Si potranno infatti vincere dei buoni acquisto spendibili negli esercizi commerciali cuprensi. Il primo premio ammonterà a 1.000 euro, ovvero 10 buoni acquisto, e un week end benessere; il secondo premio sarà di 500, ovvero 5 buoni acquisto, e week end benessere; il terzo premio sarà di 500, ovvero 5 buoni acquisto; il quarto premio sarà di 300, ovvero di 3 buoni acquisto; il quinto premio sarà di 200, ovvero di 2 buoni acquisto; dal sesto al decimo premio gli estratti riceveranno 1 buono acquisto di 100.

L’estrazione si terrà durante la festa dell’Epifania, il 6 gennaio 2012 abbinata alla festa della befana che si svolgerà in centro paese con animazione per bambini e maritozzo gigante. I negozianti regaleranno i biglietti della lotteria a quanti, nel periodo stabilito, si recheranno a fare spese nei vari locali aderenti all’iniziativa.

Sempre per quanto riguarda l’avvicinarsi del Natale, la stessa associazione dei commercianti provvederà ad addobbare le vie del centro con luminarie a tema. In particolare sarà posizionato un albero luminoso a led davanti all’ingresso del comune in Piazza della Libertà al posto dell’albero tradizionale. Inoltre saranno posizionate 50 stelle pensili led divise tra piazza Possenti e piazza della Libertà. E ancora, le vie principali di Cupra saranno abbellite da stelle a luce tradizionale disponibili presso il comune e saranno illuminati gli alberi davanti all’istituto scolastico e quelli nei pressi del “quartiere Europa”, una della zone più centrali di Cupra.

All’ingresso di ogni negozio poi sarà posizionato un albero di alloro decorato con motivi natalizi. La stessa associazione si impegnerà a realizzare anche il presepe che tradizionalmente viene allestito sotto il porticato della scalinata di piazza della Libertà. L’associazione commerciante sembrerebbe dunque impegnarsi in iniziative che avranno un riscontro positivo per tutto il paese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 195 volte, 1 oggi)