Il Freeform scopre il potere della vinoterapia. Il salone per parrucchieri di via Roma 123 consacra così i colori e gli odori autunnali, proponendo un rituale con la bevanda considerata da secoli, nettare degli dei.

Giovedì 10 novembre lo sfaff capeggiato da Massimo Corsi, sarà pronto a “coccolare” chiunque voglia provare il “Beauty Ritual

Il vino, opportunamente miscelato con altre sostanze come il succo di limone, varie erbe aromatiche, può avere effetti come arrestare la caduta dei capelli e sulla pelle ha un’azione antibatterica, calmante, emolliente, antirughe. Non è casuale che le azioni terapeutiche del vino e dell’uva siano note dalla notte dei tempi.

“Ad esempio l’elevata concentrazione di uva Chardonnay del Garda- consiglia Corsi- unitamente alle vitamine contenute nel succo di fragole di bosco e nel miele di lampone, rendono ai capelli un trattamento eccellente e protettivo, ottimo antiaging”.

Nel salone si potrà provare un eccellente tonificante con il mosto d’uva, naturalmente ricco in acidi della frutta e olio di vinaccioli, ricco di acidi grassi e polinsaturi che funge da nutriente ed emolliente. Degustazione di castagne e novello per tutti i partecipanti

Per informazioni sul mondo “di-vino” di FreeforM 0735-593169

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 83 volte, 1 oggi)