GROTTAMMARE – I polmoni del mondo. Il comune di Grottammare invita tutte le scuole a partecipare alla messa a dimora di nuove piante nel bosco dell’Allegria in occasione della giornata nazionale dell’Albero prevista per lunedì 21 novembre alle ore 10.

La giornata nazionale dell’Albero è indetta dal ministero dell’Ambiente, in collaborazione con l’Anci e d’intesa con il ministero dell’Istruzione, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo mondiale e italiano per la tutela della biodiversità, il contrasto ai cambiamenti climatici e la prevenzione del dissesto idrogeologico.

Per tutti questi motivi i comuni Italiani, compreso quello di Grottammare, aderiranno all’iniziativa piantando un numero di alberi proporzionale ai propri nati che il ministero dell’Ambiente, grazie alla collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato e con le regioni, metterà a disposizione, alcuni giorni prima del 21 novembre.

Il sindaco Luigi Merli in base al numero dei nuovi nati ha avanzato una richiesta di 137 nuovi alberi e afferma: “Come usanza ormai da qualche anno, accoglieremo la festa dell’Albero nel più grande parco cittadino. La richiesta ai vivai del Corpo Forestale è per una tipologia unica di essenze arboree, perché vorremmo piantumare un boschetto a tema all’interno dei tre ettari del bosco dell’Agraria”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 196 volte, 1 oggi)