MARTINSICURO – Il fumetto truentino al Lucca Comics Festival che si è tenuto dal 28 ottobre al primo novembre. Alla Fiera del Fumetto, che riunisce ogni anno nella città toscana i grandi nomi e talenti del settore provenienti da tutta Europa, ha partecipato anche Rossano Piccioni, direttore della “Scuola di Fumetto Adriatica” di Martinsicuro ed editore della “Edizioni Inchiostro”.  Piccioni ha presentato i suoi elaborati grafici e le riviste a fumetti “Denti”, che oltre ai grandi nomi del fumetto raccolgono anche i lavori degli allievi della scuola.

Ma l’occasione è stata propizia per l’artista per promuovere, attraverso l’esposizione di depliant, manifesti e gadget, anche uno degli eventi di punta di Martinsicuro, il Martinbook Festival. La disponibiltà di Piccioni è stata apprezzata dagli organizzatori della manifestazione, il Comune di Martinsicuro, la Di Felice Edizioni e l’associazione Martinbook.

“La possibilità di promuovere nell’ambito del Lucca Comix il Martinbook Festival – ha affermato il consigliere delegato alla Cultura Massimo Vagnoni – costituisce l’ennesima grande opportunità di far conoscere a livello nazionale una iniziativa che punta a confermarsi quale evento culturale di  riferimento di tutta la provincia di Teramo. Un grazie quindi va a Rossano Piccioni e alla casa editrice Inkiostro per il contributo offerto nella valorizzazione di un evento che ha l’ambizioso obiettivo di implementare l’attività posta in essere nelle precedenti edizioni”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 165 volte, 1 oggi)