ASCOLI PICENO – Il 28 ottobre scorso si è insediato il nuovo Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Ascoli Piceno, che ha visto la riconferma a Presidente di Marco Assenti elettoper il terzo mandato consecutivo all’unanimità. I consulenti hanno voluto riconoscere l’operato svolto dall’intero consiglio sostenendo la continuità per l’impegno finora svolto, soprattutto in un momento così travagliato delicato per gli Ordini Professionali e per il Paese.
I neo eletti consiglieri Carla  Capriotti, Paolo  Di Simone, Mario Mariani e Roberta Sgattoni hanno poi eletto Sandra Ciaralli segretario e Wanda  Marozzi Tesoriere, mentre i Revisori  Ernesto Fazzini ed  Alessandra Gentile hanno eletto Presidente del Collegio Silvia Capriotti.

“La responsabilità richiesta ai Consulenti del Lavoro nella loro terzietà” dice il Presidente Assenti  “è quella di un fortissimo e quotidiano impegno a sostegno della vita delle imprese ed alla salvaguardia e tutela dei posti di lavoro nella gestione in periodo di crisi. A fronte della certezza dei rapporti di lavoro il nostro Consiglio ha di recente istituito –  presso la sede dell’Ordine di Ascoli – la Commissione di Certificazione, Conciliazione ed Arbitrato per contribuire a deflazionare il forte contenzioso in materia di rapporti di lavoro e dare certezza giuridica ai lavoratori ed alle imprese su  qualsiasi contratto da cui si evinca un rapporto di lavoro, offrendo un ulteriore servizio all’intera comunità con professionisti qualificati e specificatamente formati”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 302 volte, 1 oggi)