DI VINCENZO 6 Mai impegnato durante il primo tempo, nella ripresa viene “trafitto” nel primo tiro in porta. Ad ogni modo non ne ha colpa

ZAZZETTA 6 Soffre un poco il dinamismo del giovane D’Orazio nel primo tempo, mentre non riesce mai a proporsi con incisività in attacco. Cross e assist sempre un poco fuori misura, tranne l’ultimo, dal quale infatti arriva il terzo gol

NICOLOSI 6 Torna a giocare dopo un periodo in cui era finito nel dimenticatoio. Non è mai impensierito dagli attaccanti abruzzesi e non commette errori.

MARINI 6 Conferma lo standard al quale ci abituato. Per un difensore la continuità è il principale valore. Mette una pezza nelle situazioni più complicate, nel finale, grazie ad un buon se

GRAMACCI 6 Meglio delle precedenti uscite, sicuramente anche per il valore stavolta non trascendentale degli avversari, e anche per la presenza di uno come Carteri al fianco. Nella ripresa rallenta il ritmo.

MENGO 6 Il condottiero delle prime giornate sembra svanito, e qualche volta fa tenere il fiato sospeso.

NAPOLANO 7 Tutto pepe sulla sinistra, dove buca più volte la retroguardia ospite. Tutta la Samb offensiva in pratica passa dai suoi piedi.

CARTERI 6,5 Da solo tiene tutto il centrocampo rossoblu e fa ripartire l’azione spesso con giocate di prima. Un po’ meno appariscente nella ripresa, quando punta essenzialmente a coprire la difesa.

PAZZI 7 Si procura il rigore dell’1-0, realizza il 2-0, serve un bellissimo assist per il 3-1. Dalla vita non si può volere niente di più.

DI VICINO 6 Palladini lo prova come regista di centrocampo: distribuisce il pallone come pochi ma allo stesso tempo è un po’ lontano dall’area di rigore avversaria, dove potrebbe far più male. Segna il rigore e colpisce un palo.

STORANI 6 Come al solito non sta fermo un secondo, e già questo è sufficiente.

CUCCU’ 6 Dà il suo contributo nel secondo tempo.

BORDI 6 Rileva Nicolosi.

PUGLIA 6,5 La sua arma è la velocità e, messo in campo nel finale, fa valere anche la sua freschezza. Che gli torna utile quando segna il 3-1, seconda marcatura per lui

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 984 volte, 1 oggi)