Interviste e retroscena nel prossimo settimanale di Riviera Oggi, in edicola giovedì 3 novembre

Per le interviste video clicca sulla destra e attendi 10 secondi per il caricamento video. Riprese e montaggio Luigi Ianni

MONTEPRANDONE – Dopo il grande successo delle scorse settimane, Monteprandone ha ceduto il titolo di campione in carica a “Mezzogiorno in Famiglia”. Nella nota trasmissione di Michele Guardì, in onda ogni fine settimana su Rai Due, il paese piceno ha oggi perso la sfida contro il Comune di Ceprano (provincia di Frosinone). Ma le tre vittorie consecutive, guadagnate negli scorsi week end, gli regalano comunque l’accesso alle fasi finali del campionato, che si terranno in primavera.

Nonostante la sconfitta, in Piazza dell’Aquila è stato alto l’entusiasmo grazie ai collegamenti condotti dalle brave e affascinanti gemelle Silvia e Laura Squizzato. Ancora una volta i momenti dedicati alla tradizione sono stati affidati alla professoressa Alfiera Carminucci, organizzatrice dell’evento, e dal presidente della Pro Loco Bruno Giobbi. Insieme hanno presentato le varie fasi della lavorazione del granturco e la produzione della farina con cui si realizza la polenta.

“Per noi Mezzogiorno in Famiglia è stata un’occasione unica di promozione – conclude il sindaco Stracci-. Mai ci saremmo immaginati un ritorno d’immagine così forte, dopo 7 puntate da protagonisti in diretta nazionale davanti ad un pubblico che supera il milione e mezzo di persone”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.705 volte, 1 oggi)