SAN BENEDETTO – Il progetto Gep, Giovani Energie Picene, s’è aggiudicato il Premio Buone Prassi, assegnato alle idee per le politiche giovanili capaci di rispondere a criteri di sostenibilità, innovazione, impatto e trasferibilità. Il riconoscimento è stato assegnato da una giuria di qualità composta da rappresentanti dell’Upi, di Tecla e da esterni. L’iniziativa è stata scelta assieme ad altre sette.

Nonostante le poche risorse abbiamo raggiunto un grande risultato; ciò dimostra che la creatività supera le disponibilità economiche”, spiega l’assessore provinciale alle Politiche Sociali Pasqualino Piunti, affiancato dai consiglieri provinciali Giovanni Poli e Raffaele Rossi.

I progetti saranno presentati a Torino al convegno nazionale “Un paniere per le idee: festival della progettualità giovanile”, in programma il 23 e 24 novembre. Un appuntamento al quale parteciperà anche il ministro per la Gioventù, Giorgia Meloni.

“Siamo orgogliosi e soddisfatti”, prosegue Piunti. “Ringrazio il presidente della commissione Politiche Giovanili, Andrea Assenti, per il suo lavoro”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 68 volte, 1 oggi)