SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Da venerdì 28 a domenica 30 ottobre una delegazione di 28 persone provenienti da Steyr, città austriaca gemellata da vent’anni con San Benedetto, sarà in città accompagnata da Ute Wiesmayr, storica referente degli scambi con San Benedetto. Il tour durerà tre giorni e porterà i visitatori a conoscere le città caratteristiche dell’entroterra Piceno.

Nella serata di venerdì, il sindaco Giovanni Gaspari saluterà la delegazione durante una cena informale, mentre sabato il gruppo di austriaci sarà ricevuto ufficialmente in Comune dal vicesindaco Eldo Fanini.

Sempre sabato gli austriaci saranno ad città di Ascoli e visiteranno un frantoio impegnato nella produzione dell’olio. Nella mattinata di domenica 30 ottobre visiteranno la città di Ripatransone partecipando anche alla “Super castagnata” e nel pomeriggio Offida e le tipicità della città del merletto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 108 volte, 1 oggi)