SAN BENEDETTO – Il film italiano “Il primo incarico” di Giorgia Cecere apre martedì 25 ottobre il nuovo ciclo di appuntamenti organizzati dall’Associazione Buster Keaton al Teatro Concordia.
Ambientato nel 1953 narra la vicenda di una ragazza, interpretata da Isabella Ragonese, che deve abbandonare il paese d’origine per il suo primo incarico come maestra. A casa, nel Sud Italia, lascia una storia d’amore importante con un giovane dell’alta borghesia che sembra ricambiarla sinceramente. Ciò che l’aspetta è ben diverso da ogni sua immaginazione. Una scuola sperduta su un altopiano, ragazzini selvatici, gente con cui non ha niente in comune, una natura ostile. Resiste per orgoglio e perché Francesco la ama anche per quello, per il suo coraggio. Finché un giorno freddo di febbraio tutto precipita nel buio, tutto sembra per sempre perduto.

Come di consueto due gli spettacoli in programma alle 17 e alle 21:30. La proiezione pomeridiana delle 17, dal titolo “Giovani della terza età al Cineforum”, permette l’ingresso con tessera gratuita e biglietto ridotto a 3.00 euro per coloro che hanno superato i sessantacinque anni. L’iniziativa è nata dalla collaborazione del Cineforum con l’assessorato alle Politiche Sociali e l’assessorato alle Politiche Culturali del Comune di San Benedetto del Tronto.

Prossimi appuntamenti, sempre in doppio spettacolo:
martedì 8 novembre “This is England” di Shane Medows;
martedì 15 novembre “Il ragazzo con la bicicletta” di Abdel Kechiche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 112 volte, 1 oggi)