MONTE URANO – Sul neutro di Monte Urano, senza tifosi, con qualche decina di spettatori affacciati sui balconi delle case attorno allo stadio. Strana gara, forse inconcepibile, questa tra le gemellate Samb e Civitanova. Note: giornata nuvolosa, prato in buone condizioni, temperatura circa 12° C.

SAMB: Di Vincenzo, Bordi, D’Agostino, Marini, Gramacci, Mengo, Pugia, Carteri, Pazzi, Di Vicino, Storani. A disposizione: Piagnerelli, Biondi, Zazzetta, Voinea, Cuccù, Napolano, Biancucci. Allenatore Palladini.

CIVITANOVESE: Hrivnak, Castracani, Fabi Cannella, Rachini, Bolzan, Paganotto, Trillini, Mandorino S., Marci, Bonaventura, Mongiello. A disposizione: Giacomozzi, Mandorino F., Sbaraglia, Traorè, Traini, De Vincenziis, Filiaggi. Allenatore Cornacchini.

ARBITRO: Giuseppe Strippoli di Bari. Assistenti Lapenta di Moliterno, Bucci di Vasto.

PRIMO TEMPO

E’ la Civitanovese che fa il gioco nei primi minuti, con l squadra di Cornacchini che guadagna campo e diversi calci d’angolo.

La Samb si schiera con il 4-3-3: in attacco Pazzi è affiancato da Di Vicino e Storani, mentre Carteri, acquistato in settimana, è al centro del campo con Gramacci e Puglia in supporto. Difesa a quattro, Mengo e Marini al centro, D’Agostino esterno sinistro, Bordi a destra.

2′ Bonaventura di testa sopra la traversa a seguito di un calcio d’angolo.

12′ Di Vincenzo respinge un tiro di Macci.

25′ Angolo di Di Vicino, Pazzi spizza di testa, Mengo arriva un poco in ritardo.

Al 27′ grave ingenuità di D’Agostino che a gioco fermo, avrebbe colpito al volto il numero 10 Bonaventura che cade a terra. Il guardalinee segnala il fallo, l’arbitro ferma il pericoloso contropiede: espulsione di D’Agostino e rigore per la Civitanovese.

Sulla palla va lo stesso Bonaventura, tiro però centrale, Di Vincenzo para, Bonaventura riprende e tira, Di Vincenzo riesce a recuperare il pallone sulla linea ma per l’arbitro c’è una carica al portiere.

35′ Zazzetta al posto di Puglia. Di Vicino arretra un poco il suo raggio di azione, Samb con due punte e un fantasista.

39′ Ammonito Trillini, bel contropiede di Storani, spesso toccato duro.

40′ Ammonito Storani.

44′ Azione corale della Samb, Gramacci però si avventa con un tiro improbabile.

3 minuti di recupero. Al 47′ fallo avventato di Storani, non cattivo certo, ma rischia il secondo giallo.

SECONDO TEMPO

Riprende l’incontro, nessun cambio.

2′ Mongiello prova a fare il “Cassano”, tiro al volo su lancio lungo. Però siamo in Serie D, l’eurogol non gli riesce.

3′ Pazzi è sempre pericoloso: tiro dalla distanza, molto teso, Hrivnak alza sopra la traversa.

4’Ammonito Castracani, fallo su Di Vicino che l’aveva superato e stava per entrare in area. Buona Samb in questo avvio, Di Vicino sulla sinistra sta creando dei problemi, poco fa un traversone al bacio che Gramacci non è stato bravo a concretizzare.

7′ E’ una Samb che gioca, con Carteri che regge bene il centrocampo, Di Vicino si fa valere sulla sinistra dove è molto attivo, così come Storani a destra. Forza ragazzi.

9′ Lancio di Mengo per Pazzi, spalla a spalla con Bolzan che cade a terra, Pazzi lanciato a rete fermato però per un fallo molto dubbio. Bolzan protesta, viene ammonito.

11′ Punizione per la Samb da 35 metri, va Di Vicino.

13′ Ammonito Castracani che trattiene Di Vicino, secondo rosso, espulso. Ora in 10 contro 10. Forza Samb, forza.

17′ Doppio cambio: nella Samb Biancucci al posto di Gramacci, nella Civitanovese entra Filiaggi ed esce Mongiello.

19′ Si abbassa la temperatura e anche na leggera fuliggine. Vento, comunque, a favore dei rossoblu in questa ripresa.

21′ Buona Samb ancora, Di Vicino per Zazzetta, palla rasoterra per Storani, ritarda il tiro in area, poi sul fondo crossa, Bolzan devia in angolo pericolosamente.

22′ Esce Bonaventura, entra Traini. Un nuovo angolo per la Samb su tiro di Di Vicino.

24′ Punizione di Pazzi, alta.

25′ Ancora una buona Samb, bravo ancora Zazzetta sulla sinistra, cross sul quale Carteri si avventa in sforbiciata, tiro però debole, fuori.

28′ E arriva il gol! Perfetto Di Vicino che pesca sulla fascia sinistra Pazzi, doppio dribbling a rientrare e calcio di sinistro sul secondo palo, è gol del bomber. E andiamo! 1-1

30′ Entra Cuccu per Storani, mentre nella Civitanovese esce Rachini e entra De Vincentiis, il quale viene subito ammonito.

31′ Doppia occasione per una Samb anche sfortunata: Biancucci lancia perfettamente Pazzi il quale arriva davanti a Hrivnak, calcia di destro ma il portiere respinge con i piedi. Sulla respinta Di Vicino tira ma lapalla va sull’esterno.

33′ Ancora Pazzi a tu per tu con il portiere ospite, bellissimo l’assist di Bordi che fa un pallonetto e mette Pazzi davanti al Hrivnak, il portiere gli esce sui piedi e respinge il suo tiro al volo. Civitanovese alle strette.

34′ Ammonito Mengo, fallo evitabile dal limite.

35′ Ammonito Traini, per proteste: gol annullato alla Civitanovese ma c’era un fallo di mano evidente.

38′ Ci riprova Pazzi dai 20 metri, il suo rasoterra termina a lato.

39′ Ammonito Carteri.

40′ Si fa rivedere la Civitanovese, colpo di testa di Traini, fuori di poco.

44′ Ora la Civitanovese è in attacco, contropiede rossoblu. Fallo su Cuccù sulla linea, punizione. Vai Re Giorgio, vai!

45′ Sembrava gol, la palla sfiora il palo, peccato!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.930 volte, 1 oggi)