SAN BENEDETTO DEL TRONTO – San Benedetto premiata al KlimaEnergy 2011 “per l’impegno sulle energie rinnovabili”? No, secondo la cittadina Sara Di Giuseppe, che in una lettera comunica come la città rivierasca rientrasse solo nell’elenco dei 60 Comuni partecipanti alla manifestazione con i propri progetti in merito (lo proverebbe questo link).

“Nessun dubbio sul merito del diploma di Comune virtuoso nell’impiego di energie rinnovabili – spiega la Di Giuseppe – Tuttavia esiste qualche differenza tra un premio e un diploma. Infatti, nella categoria che comprende anche San Benedetto il premio è stato conferito al Comune di Vicenza e un premio speciale è andato al Comune di Fossano. Nelle altre categorie – prosegue i premi sono stati assegnati a Peglio e Carlo Forte (Comuni con meno di 20 mila abitanti); alla Provincia di Mantova per la categoria Comuni con più di 150 mila. e Province; altri “premi speciali” sono stati assegnati alle Province di Potenza e di Lucca”.

Per la Di Giuseppe dunque l’attestato è condiviso con altre realtà: “E’ come se uno di noi, runners della domenica, esibisse sbavando la propria medaglia di partecipante (virtuoso, chi lo nega) come fosse la medaglia di vincitore”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 187 volte, 1 oggi)