SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Larga vittoria dell’Unione Rugby contro i Pretoriani Recanati nella prima trasferta dell’anno. La nuova formazione, nata dalla fusione di Rugby Samb e Legio Picena, ha subito dimostrato la qualità del proprio organico, anche se l’inizio dell’incontro ha visto qualche difficoltà per i rossoblu, che però dopo 15 minuti sono riusciti a sbloccare la situazione. Il primo tempo si è chiuso così sul 17 a zero, mentre nella ripresa sono andati in mischia Mecozzi, Guidotti, Spina e Testa.

La formazione scesa in campo comprendeva Testa, Di Rosa, Loggi, La Riccia, Marranconi, Corso, Palestini, Valentini M., Fusco, Festa, Mecozzi, Valentini R., Pasqualini, Gagliardi, Spina. A disposizione: Pignati, Del Colle, Falaschetti, Guidotti, Straccia, Curi, Rosati.

Derby invece tra le compagini under 16 dell’Amatori Rugby Ascoli e dell’Unione al Ballarin di San Benedetto. Vittoria 24 a 7 per i rossoblu di coach Simonetti.

Ottima la prova anche dell’Under 20, che ha vinto 52 a zero, con mete di Rosini, Del Prete, Pellei, Maranci, Muratore, D’Angelo, Corradetti e Castelletti (2) e con trasformazioni di Corradetti, Pellei e Cocchi.
Per finire, l’under 14 della Legio Picena Rugby ha perso a Fano per 5 mete a 4: ma l’importante è crescere, in certi casi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 196 volte, 1 oggi)