SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giornata decisiva per conoscere il destino di Davide Carteri. Il centrocampista, 29 anni, che vanta una lunga militanza nel Cittadella dove ha giocato per dieci anni tra serie C1 e serie B, dovrebbe infatti sciogliere i dubbi relativi all’offerta della Samb. Da oltre una settimana Carteri era stato individuato come possibile rinforzo per il centrocampo rossoblu, ma soltanto nelle ultime ore sembra abbia manifestato una apertura maggiore rispetto all’offerta della Samb.

“Ma non ci ha ancora detto ancora sì, né no” spiega il direttore generale Spadoni. Sicuramente Carteri sta valutando la proposta Samb non solo in ottica economica – per il club rossoblu naturalmente si tratta di un sacrificio non indifferente – ma anche in relazione alla categoria e alle prospettive di campionato.

Per quanto riguarda il ventilato rinforzo offensivo, tutto sarà demandato successivamente ad un eventuale accordo con Carteri. Perché i soldi, si sa, non si raccolgono per strada, e ogni spesa deve rientrare in un quadro economico complessivo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 599 volte, 1 oggi)