SANT’OMERO – Parte venerdì 21 ottobre alle ore 18 il laboratorio-incontro “I luoghi delle emozioni” che si tiene presso al sala Valori nel centro storico di Sant’Omero. L’iniziativa, promossa dall’Amnis, è caratterizzata da una serie di appuntamenti con psicoterapeuti esperti che accompagneranno i partecipanti alla scoperta di luoghi ed emozioni.

Gli incontri serali utilizzeranno la tecnica dello “psicoteatro” (J.Liss) o “teatro improvvisato” (Moreno): un metodo psico-pedagogico che mette in scena situazioni di vita quotidiana senza esserne troppo coinvolti, uno spazio dove le emozioni e le esperienze di relazione posso prendere vita, essere elaborate e magari trasformate.

L’ingresso è libero e gratuito. I partecipanti potranno scegliere di essere protagonisti o semplici spettatori, in una serata diversa e creativa.

Lo psicodramma è uno scambio verbale durante il quale uno o diversi individui, comprendono come e perché agiscono in una situazione, reale o immaginaria, appartenente al passato, al presente o al futuro, attraverso un gioco spontaneo, come in una “Commedia dell’arte”.

Il tema del primo incontro è “Conoscersi per fidarsi: viaggio nei luoghi dell’anima”. Condurrà lo psicologo e psicoterapeuta Stefano Cristofori, introdotto dalla coordinatrice dell’Amnis Giovanna Frastalli.

I prossimi incontri si terranno venerdì 28 ottobre (“Vivere con/nel senso di colpa la vita di ogni giorno” con la partecipazione della psicologa Lorella Versari) e venerdì 4 novembre (“La relazione di coppia: le paure di lei e le paure di lui” con la psicologa e psicoterapeuta Rita Fiumara-Liss. Per informazioni Segreteria Amnis: 340.666.34.96 – info@associazioneamnis.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 119 volte, 1 oggi)