ROMA – Auto incendiate, vetrine spaccate, scontri tra gruppi di manifestanti. La manifestazione degli indignados che si sta svolgendo a Roma in queste ore ha assunto una connotazione violenta per via di un gruppo di black bloc che si sono infiltrati nel corteo pacifico e che stanno devastando le vie della città. Il nostro inviato Pier Paolo Flammini che si trova sui luoghi della manifestazione, riferisce di un nutrito gruppo di persone, circa 3-400, interamente vestite di nero, armate di mazze da baseball e con il volto coperto da caschi che stanno provocando i disordini. In questi minuti sono state lanciate alcune bombe carta, la Polizia ha effettuato una carica disperdendo anche il corteo dei manifestanti pacifici.

In serata i video e il reportage in esclusiva.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 656 volte, 1 oggi)