MONTEPRANDONE – Viva Monteprandone:il comune piceno ha battuto Ortona nella popolare trasmissione di Rai Due “Mezzogiorno in famiglia”, scritta da Michele Guardì e condotta da Amadeus e da Laura Barriales.

Determinante per l’esito positivo della gara è stata la prova di ballo in cui il televoto ha premiato Tania De Angelis e Alessio Capecci che si sono esibiti in uno spettacolare valzer supervisionato dalla madrina della squadra, la regina di “Ballando con le stelle” Natalia Titova.

Ad incoronare Monteprandone vincitrice è stata poi l’ottima performance di Riccardo Orsolini che nel gioco delle “manone” è riuscito ad associare nel minor tempo possibile alcune canzoni a dei simboli.

Una bella soddisfazione per il comune piceno che ripaga l’impegno della professoressa Alfiera Carminucci, che si è impegnata per la realizzazione dell’evento, e del sindaco Stefano Stracci.

Ora Monteprandone tornerà in onda nel prossimo week-end su Rai Due, con tanto di collegamenti in diretta per mostrare le bellezze del territorio davanti ad una platea televisiva composta da più di un milione e mezzo di persone.

“In tempi in cui i comuni non hanno risorse da destinare alla promozione turistica – afferma Stracci – la possibilità di essere ospitati a titolo gratuito per due settimane di seguito su una rete come Rai Due e in uno slot prestigioso come il mezzogiorno del week-end rappresenta di certo un’occasione unica per far conoscere agli italiani il nostro comune, invitandoli a scoprire il nostro borgo, la nostra storia e la nostra enogastronomia”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.113 volte, 1 oggi)