SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un bambino su quattro tra i sei e i ventiquattro mesi di vita muoiono per via di soffocamento da corpo estraneo. Un dato che l’associazione pediatrica Simeup intende contrastare grazie alla manifestazione “Una manovra per la vita” che si svolgerà domenica 9 ottobre in Piazza Giorgini, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.

Membri qualificati spiegheranno infatti, a quanti vorranno intervenire, le tecniche di base per disostruire le vie aeree di un soggetto. “Si potranno effettuare pure prove pratiche grazia al supporto della Croce Verde”, spiega la presidente regionale della Simeup, Franca Di Girolamo.

“Il Comune sostiene questa iniziativa con interesse e piacere”, afferma l’assessore al Sociale, Margherita Sorge: “Va a divulgare un evento, quello del soffocamento infantile e non, purtroppo frequente”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 106 volte, 1 oggi)