MONTEFIORE-  E’ ricoverato in coma farmacologico al reparto Rianimazione del Madonna del Soccorso Fabio N. il trentenne centauro di Montefiore che nella giornata di domenica 2 ottobre era uscito di casa per fare una gita in moto.

Una curva piuttosto lunga, la perdita improvvisa del potente mezzo e lo schianto rovinoso sull’asfalto. Il tutto a pochi chilometri da casa. Il grave incidente è accaduto lungo la provinciale Montevarmine, che da Montefiore porta a Massignano.

Sul posto è arrivata l’ambulanza che lo ha accompagnato al Pronto Soccorso dove si sono subito resi conto della gravità delle sue condizioni ed è stato trasferito in tutta fretta al Reparto Rianimazione.

Qui i medici stanno stilando un resoconto delle numerose fratture e lesioni riportate dallo sfortunato ragazzo. Fabio è un gommista che lavora presso una officina del paese in cui risiede con la fidanzata. Ottima persona, assiduo nel suo lavoro. Sul posto anche i carabinieri del nucleo operativo di Fermo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.738 volte, 1 oggi)