SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Samb fortemente ridimensionata dai risultati della giornata che vedono il Teramo assoluto protagonista, pur contro la solita Real Rimini, abituate alle goleade altrui. Abruzzesi ora al comando della classifica con un leggero vantaggio sulla Civitanovese e sul San Nicolò, alla prima sconfitta stagionale. Tiene testa l’Ancona mentre la Samb accusa un distacco di cinque punti dal Teramo dopo altrettante giornate di campionato. La gara di domenica prossima tra rossoblu e biancorossi, al Riviera delle Palme, assume quindi il sapore di un importante crocevia per gli uomini di Palladini

RISULTATI QUINTA GIORNATA SERIE D, GIRONE F
Atletico Trivento-San Nicolò 3-2, Ancona-Jesina 1-0, Atessa Val di Sangro-Renato Curi Angolana 1-0, Civitanovese-Santegidiese 3-1, Isernia-Samb 2-0, Luco Canistro-Recanatese 0-2, Riccione-Miglianico 2-1, Teramo-Real Rimini 7-0, Vis Pesaro-Agnonese 3-2.

CLASSIFICA Teramo 13, Civitanovese 11 e San Nicolò 11, Ancona e Atletico Trivento 10,  e Recanatese 8, Isernia, Agnonese e Riccione 7, Jesina 5, Luco Canistro, Atessa Val di Sangro e Renato Curi 4, Miglianico, Real Rimini e Santegidiese 1.

PROSSIMO TURNO 9 OTTOBRE
Jesina-Riccione, Miglianico-Atletico Trivento, Olympia Agnonese-Luco Canistro, Real Rimini-Ancona, Recanatese-Atessa Val di Sangro, Renato Curi-Civitanovese, Samb-Teramo, San Nicolò-Vis Pesaro, Santegidiese-Isernia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 708 volte, 1 oggi)