SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dai primi di ottobre il parcheggio per i donatori che si recano al centro trasfusionale di San Benedetto per la donazione o per l’idoneità sarà gratuito presso il multipiano.

Grazie alla convenzione tra azienda sanitaria e So.Parck srl, il donatore avrà un buono del valore di 1 ora e mezzo che dovrà riconsegnare al parcheggiatore e gli permetterà di uscire. L’azienda sanitaria si farà carico di rimborsare ad un prezzo convenzionato il valore dei buoni alla ditta So.Parck.

L’Avis Provinciale di Ascoli Piceno aveva da tempo richiesto la possibilità di parcheggio gratuito, considerato che i donatori effettuano volontariamente e gratuitamente la donazione del proprio sangue. Si trattava solo di adempiere alle direttive di una vecchia convenzione tra usl ed avis del territorio.

“Un ringraziamento particolare, a nome di tutte le avis del territorio, al direttore della zona territoriale di San Benedetto del Tronto, il dottor Antonio Maria Novelli – commenta il presidente dell’avis provinciale Massimo Lauri – per la disponibilità dimostrata nei confronti della nostra associazione, nonché per il raggiungimento di questo importante obiettivo. Ringraziamo, inoltre, il direttore amministrativo del presidio dottor Massimo Esposito e la ditta So.Parck srl per la sensibilità dimostrata e per aver contribuito al raggiungimento di questo risultato. In questa occasione – conclude il presidente dell’Avis Provinciale – salutiamo il direttore di zona, il dottor Novelli augurandoci di avere la stessa disponibilità e collaborazione con il nuovo direttore di area vasta dottor Giovanni Stroppa al quale diamo il benvenuto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 267 volte, 1 oggi)