SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una passeggiata in bicicletta per far conoscere ai cittadini l’esistenza della Ciclabile del Tronto e sensibilizzare gli amministratori locali al completamento dei tratti mancanti della Ascoli – Mare ciclabile.

Questa l’iniziativa organizzata, domenica 2 ottobre, da Comune di San Benedetto del Tronto, Comune di Spinetoli, Comune di Martinsicuro, Coordinamento Ciclabili Abruzzo Teramano, Oasi “La Valle” in collaborazione con Associazione Scuola Blu di Martinsicuro, Associazione FIAB – Amici della Bicicletta di Ascoli Piceno, Associazione CAI – Slow Bike di Ascoli Piceno e Associazione Avis Spinetoli – Pagliare.

Saranno tre i gruppi che prenderanno parte alla biciclettata con partenza da San Benedetto del Tronto, Martinsicuro e Ascoli Piceno con arrivo presso l’Oasi “La Valle” di Spinetoli,dove sarà possibile visitare il centro ambientale e conoscere la rete ciclabile comunale che vanta uno standard tipico dei paesi nordeuropei.

Due i punti di partenza del gruppo sambenedettese: alle ore 9 dal monumento di Ugo Nespolo “Lavorare, lavorare, lavorare…”, sul lungomare, all’altezza della foce del torrente Albula e alle 9.30 dalla Riserva Naturale della Sentina, davanti alla postazione del bike sharing in Via del Cacciatore.

I partecipanti si incontreranno con il gruppo proveniente da Martinsicuro alle ore 9:30, davanti al Decathlon, in zona San Giovanni, per poi proseguire alla volta di Pagliare del Tronto dove l’arrivo è previsto alle ore 11:30.

Alle 12.30 ci sarà un momento di riflessione con gli amministratori locali per chiarire lo stato del lavori e dei progetti per il completamento della Ciclabile del Tronto. E’ previsto anche il pranzo all’aperto nell’Oasi dove sarà disponibile uno stand gastronomico: un primo piatto e un panino con porchetta o salsiccia a soli 8 euro. Oppure solo un primo piatto o un panino a soli 4 euro.

In caso di pioggia la pedalata sarà posticipata a domenica 16 ottobre. Per informazioni sulle partenze da San Benedetto è possibile contattare Sergio Trevisani al n. 3476194317.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 198 volte, 1 oggi)