SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Ascoli Piceno Festival organizza venerdì 30 settembre, alle ore 21,15 , un concerto di musica classica presso la chiesa del Cristo Re a Porto d’Ascoli. La manifestazione, organizzata insieme e a favore del banco di solidarietà di San Benedetto del Tronto, prevede l’esibizione di un trio di noti concertisti (Jelena Očić – violoncello, Robert Kowalski – Violino e Viktor Bogino – piano) in due brani di Beethoven e Mendelsshon.

Il banco di solidarietà è iscritto all’albo regionale delle organizzazioni di volontariato e opera per rispondere al problema della povertà portando generi alimentari a persone e famiglie che vivono nel disagio sociale e in gravi difficoltà economiche. Nella nostra città e in altri paesi limitrofi, sono oggi sostenuti 110 nuclei familiari in stato di bisogno e nel 2010 sono stati consegnati 29.700 kg di prodotti alimentari. Un gesto semplice con cui i volontari raccolgono cibo dal banco alimentare e lo portano a casa delle persone bisognose, preliminarmente individuate, che non riescono a comprare generi alimentari sufficienti per se stessi e la propria famiglia.

L’incasso della serata andrà devoluto al banco di solidarietà che ringrazia sentitamente il Parroco di Cristo Re per la pronta e sentita adesione alla iniziativa culturale e gli enti che ne hanno dato il Patrocinio.

Per informazioni contattare Nazzareno Pompei al numero 3921891997

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte, 1 oggi)