SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La sezione arbitri di San Benedetto del Tronto organizza periodicamente un corso per arbitri di calcio, al quale possono partecipare, gratuitamente, tutti i ragazzi e ragazze di età compresa tra i 15 e 30 anni. Il corso ha la durata di un mese circa con una/due lezioni a settimana, al termine del quale, dopo aver superato un esame scritto ed orale, si ha la possibilità di acquisire la qualifica di Arbitro Effettivo FIGC e cominciare ad arbitrare.

Le iscrizioni per il corso della stagione sportiva 2011-2012 sono aperte fino alla metà di ottobre telefonando in sezione al numero . Non perdere l’occasione di vivere il calcio da protagonisti: ti verrà consegnato tutto il materiale necessario per arbitrare e in più, con la qualifica di arbitro effettivo, avrai titolo ad una tessera che ti permette l’’accesso gratuito a tutte le manifestazioni sportive che si svolgono sotto il controllo della Federazione Italiana Giuoco Calcio nel Territorio Nazionale (Seria A e B, Campionato Lega Pro e CND etc..).

Inoltre, richiedendolo, sarà rilasciato un attestato valido per l’acquisizione di crediti formativi. Entrerai a far parte del nostro gruppo e potrai partecipare anche alle nostre attività ricreative. Contattaci telefonandoci o mandandoci un’e-mail sul sito www.aiasanbenedetto.it, e avrai tutte le informazioni.

La sezione Aia di San Benedetto del Tronto è rappresentata dal presidente Paolo Fares, la sede è situtata al primo piano del palazzotto del Sport) annovera 125 arbitri tra i quali una decina sono donne. A livello nazionale è rappresentata da due arbitri in organico alla Can Pro: Andrea Coccia e Gian Pietro Vallorani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 613 volte, 1 oggi)