SAN BENDETTO DEL TRONTO – Esito negativo: dagli esami strumentali è emerso che l’attaccante ha subìto un‘elongazione al flessore della coscia destra. Resterà fermo per due settimane Cristian Pazzi il quale, probabilmente, dovrà rinunciare anche al match che lo vedrebbe impegnato contro il Teramo.

Nulla di grave invece per il portiere Mattia Di Vincenzo che scenderà regolarmente in campo ad Isernia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 521 volte, 1 oggi)