RIPATRANSONE – Il comune di Ripatransone, ente capofila, in partenariato con 17 comuni piceni, con l’Asur 12 e l’associazione On the Road, dopo la valutazione positiva dei progetti offre la possibilità di presentare domanda al bando per il servizio civile volontario entro il 21 ottobre 2011 alle ore 14.

Il servizio è rivolto a ragazzi e ragazze che hanno un’età compresa tra i 18 e i 28 anni. Coloro che verranno selezionati si occuperanno di giovani, disabili, anziani, iniziative culturali, salute, e riceveranno un rimboso mensile di 433,80 euro. Avranno inoltre diritto a crediti formativi da acquisire per le università di Macerata, Urbino, Ancona e Camerino.

I volontari che supereranno la selezione saranno così ripartiti: 7 presso l’associazione On the Road (Martinsicuro), 1 presso il comune di Acquaviva, 1 presso il comune di Appignano, 1 presso il comune di Castorano, 1 presso il comune di Castignano, 1 presso il comune di Cossignano, 1 presso il comune di Cupra Marittima, 3 presso il comune di Grottammare, 1 presso il comune di Massignano, 1 presso il comune di Monsampolo, 2 presso il comune di Monteprandone, 2 presso il comune di Offida, 2 presso il comune di Ripatransone, 4 presso il comune di San Benedetto del Tronto, 2 presso il comune di Spinetoli, 1 presso il comune di Colli del Tronto, 1 presso il comune di Montalto.

I 35 volontari del Comune di Ripatransone saranno così ripartiti: 28 per il bando della Regione Marche e 7 per il bando della Regione Abruzzo. “Nonostante tutti i tagli che in questi ultimi anni hanno colpito il servizio civile determinando un forte ridimensionamento del numero dei volontari presenti presso i nostri enti – dichiara il sindaco di Ripatransone Paolo D’Erasmo – questo anno dedicato al servizio della collettività rappresenta ancora un’ottima occasione di crescita per i nostri giovani”.

Per scaricare il modulo della domanda visitare il sito www.comune.ripatransone.ap.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 503 volte, 1 oggi)