SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Alessandro Fratalocchi, della “Diavoli Verde Rosa” di San Benedetto del Tronto, e Arianna Di Damiano del gruppo sportivo “Aprutino” di Teramo, si sono laureati campioni d’Europa nella specialità coppia artistico seniores a Reggio Calabria.

“Questa coppia è cresciuta in questi anni sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista stilistico grazie al lavoro coordinato dei tecnici Gaia Grandi e Giovanni Dallarda (vice campioni mondiali e campioni europei) senza i quali – afferma il tecnico della Diavoli Verde Rosa Ivan Bovara –  non si sarebbe potuto mirare così in alto. Ora l’obiettivo è quello di migliorare ulteriormente per partecipare a un campionato mondiale, magari il prossimo anno. Purtroppo – aggiunge Bovara – questi atleti sono costretti a continui spostamenti per allenarsi e risentono della mancanza di una struttura coperta idonea per la pratica del pattinaggio artistico a San Benedetto del Tronto e il merito dei loro risultati sportivi va sicuramente condiviso con le loro famiglie che li sostengono economicamente.

“Sono convinto – afferma il presidente della Dvr Lino Laghi – che i risultati di questi due atleti contribuiranno a fare crescere ulteriormente la pratica del pattinaggio artistico a rotelle a San Benedetto del Tronto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 405 volte, 1 oggi)