Porto d’Ascoli-Jrvs Ascoli 2-0

PORTO D’ASCOLI: Piunti, Leopardi, Sansoni (72’ Virgili), Cipolloni, Tedeschi, Alessandrini, De Florio, Angelini (17’ Pelliccioni), Pica, Malizia (37’ Grossetti), Di Girolamo.

A disposizione: Tancredi, Mercatili, Belardinelli, Fabiani. Allenatore: Sirocchi

JVRS ASCOLI: Giovannozzi, De Marco S, Giovannucci, Nardinocchi (37’ Melosso), Romani, De Marco M, Elsini (46’ Bianchini), Marini (70’ Gigli), Manca, Luzi, Del Buono.

A disposizione: Balocchi, Passalacqua, Gaspari, Petracci. Allenatore: Morganti

ARBITRO: Copponi di Macerata

MARCATORI: 67’ Pica, 79’ Di Girolamo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Infinitamente grande: si soffre, si combatte e si segna. Il Porto d’Ascoli è questo. Terzo successo consecutivo per gli uomini di mister Sirocchi che battono la Jrvs Ascoli con un rotondo 2-0 e primato consolidato.

Inizio movimentato per i padroni di casa: al 10’ una botta di De Florio viene respinta da Giovannozzi, la palla in area si avventa Malizia, destro ancora respinto, lo stesso Malizia riprende l’azione che poi viene bloccata. La Jrvs si fa notare al 28’ con Giovannucci, la conclusione finisce a lato. Pelliccioni si avvicina in area ascolana un paio di volte, la più ghiotta al 31’: una sventola che Giovannozzi riesce a mandare in corner.

Nella ripresa il Porto d’Ascoli rientra con maggiore convinzione mettendo alla prova la difesa ospite. Al 57’ Pelliccioni di punta rec upera un pallone che serve a Di Girolamo, il tiro viene deviato in angolo. Ancora Pelliccioni al 63’ serve in velocità De Florio sulla corsia di sinistra, un rasoterra che lambisce il palo.

E al 67’ arriva il vantaggio del Porto d’Ascoli: Di Girolamo offre un assit per Pica, la sua capocciata gonfia la rete. Traversone di Leopardi al 71’ su punizione per Pica, altra zuccata che centra in pieno la traversa, la palla ricade in area, Di Girolamo la raccoglie, il tiro finisce out.

Il raddoppio locale arriva al 79’ dopo una splendida manovra: Pelliccioni passa a De Florio, il quale giunge sul fondo servendo Pica, il quale si aggiusta la palla invitando Di Girolamo che di potenza buca Giovannozzi. Ci prova Leopardi all’86’ ma Giovannozzi si oppone. Gran tuffo di Piunti su Bianchini che lascia immacolata la sua porta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 288 volte, 1 oggi)