MASSIGNANO – Un fine settimana all’insegna dell’ambiente e del bio quello del 24 e 25 settembre di Massignano. Alle ore 9:30 di sabato l’appuntamento alla Scuola Cesare Murani con Puliamo il Mondo. Come ogni anno l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Massignano  in collaborazione con Legambiente e PicenAmbiente,  promuove la campagna di sensibilizzazione alla raccolta differenziata e al rispetto dell’ambiente, rivolta ai ragazzi delle classi 4ª, 5ª elementare e 1ª media.

Alle 20:30 dello stesso giorno al ristorante Rivamare a Marina di Massignano ci sarà una cena a tema con prodotti tipici e biologici de La cucina degli orti.

Nell’Anno mondiale della Biodiversità torna a Massignano la settima  edizione di  “Bio & Tipico in Piazza: Anteprima Nazionale della Biodomenica”.

Quella del 25 settembre sarà una giornata dedicata al biologico, alle tipicità e tradizioni locali e all’educazione verso nuovi stili di vita e alimentari.

Dalle 8 del mattino si potrà visitare la Mostra mercato di prodotti da agricoltura biologica e tipici locali. Circa trenta gli espositori certificati Bio, da tutta Italia che proporranno prodotti  da Filiera Corta.

Alle 9:30 inizierà un convegno nella Sala Consiliare “PAC: Presente e futuro del biologico marchigiano”. (vedi pdf)

Dalle 10 in poi si potrà passeggiare nella “Via Grassea:la più lunga via di piante grasse” addobbata dall’Associazione Cactus Meraviglie Tina

A seguire apertura degli stand gastronomici della Proloco e delle Massaie di Villa Santi di Massignano, con pane casereccio, cacciannanze, prosciutto e le caratteristiche frittelle dolci di Massignano. E poi la Bioruota della Fortuna con premi in prodotti biologici forniti dagli espositori della piazza.

Nella sala consiliare sarà visitabile la mostra Il sapore dei ricordi di Giuseppe Alesiani.

Alle 17:30 si svolgerà un minicorso certificato, sull’introduzione all’assaggio dell’olio extravergine di oliva a cura della Società Cooperativa Produttori Olivicoli dell’Italia Centrale. Infine sarà possibile frequentare i laboratori tematici come quello de Lù vì cotte a cura dell’Assessore Giuseppe De Angelis e tanti altri (leggi programma completo).

Per l’occasione sarà possibile visitare tutti i luoghi d’arte di Massignano che osserveranno aperture straordinarie

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 149 volte, 1 oggi)